giovedì 31 gennaio 2013

PROGETTO REDAZIONE IN CLASSE


                      


 ASSOCIAZIONE



                                     PRESENTAZIONE

Lobiettivo del concorso progetto Redazione in classe è promuovere il confronto tra gli studenti sardi e ascoltare le loro opinioni sui fatti che riguardano la Sardegna.
Nasce da una riflessione sul ruolo sinergico che per noi scuola e mass media debbono assolvere, a mo' di presidio, in un momento in cui l'informazione è sotto assedio, e i valori etici e morali sui quali si fonda la nostra Costituzione, il nostro Stato, le sue stesse basi politiche, giuridiche, culturali, vengono messe in discussione da comportamenti inadeguati alle esigenze di un mondo in così rapida trasformazione.
Abbiamo pensato ad una interazione che aggiorni la strada del semplice insegnamento scolastico nella direzione di un patto fra Società e Scuola per rafforzare l'educazione ad una cittadinanza attiva e responsabile, punto di caduta di ogni nostra iniziativa diretta a conciliare identità e pluralismo, con il conseguente bagaglio di regole di tipo liberale, solidaristico, partecipativo, sociale.
In questa prospettiva Redazione in classe è  concepito come un progetto unico di educazione alla cittadinanza, integrata, multidisciplinare e multidimensionale.
Asse privilegiato lungo il quale saranno indirizzati i singoli temi d'inchiesta, e anche la scelta dei mezzi e delle forme comunicative, è la partecipazione politica e civile,  cioè il complesso di attività e azioni attraverso le quali  ogni cittadino orienta il suo impegno al governo della società. Siamo sul piano della responsabilità, da esercitarsi in ogni tipo di partecipazione, civile, politica, culturale, nonché delle competenze e dei doveri.

BANDO

LAssociazione Asibiri, in collaborazione con SardiniaPost, promuovono, a partire da Febbraio, 2013 la prima edizione del concorso Redazione in classe.
il concorso è rivolto a tutte le classi delle scuole superiori di secondo grado
Gli studenti dovranno realizzare i propri testi, foto, video, vignetta sul tema d'inchiesta che il primo lunedì di ogni mese la redazione di SardiniaPost lancerà sul sito di Asibiri
I premi saranno simbolici e volti a stimolare liscrizione e a motivare gli studenti a produrre contenuti di qualità.
Le sezioni di concorso previste, attraverso cui sviluppare il tema d'inchiesta, sono le seguenti:

Articolo di giornale
Video
Reportage fotografico
Vignetta

Gli elaborati possono essere quindi di diverso tipo:
- testuale: gli studenti potranno partecipare con un testo, di lunghezza non superiore alle 3.600 battute.
- fotografico: una gallery fotografica dedicata al tema proposto completa di sintetiche didascalie.
Le immagini saranno caricate dallarea riservata. Si possono inviare da un minimo di 4 ad un massimo di 10 immagini.
- video: il video sarà mostrato sul sito attraverso il link fornito da YouTube per la condivisione. I dati saranno comunque salvati anche sul database del sito. Consigliamo una lunghezza massima del video di 3 minuti, in modo che sia più fruibile sul web e apprezzato dagli utenti. Si ricorda che lutilizzo di musiche coperte da copyright può avere come conseguenza loscuramento del contenuto su YouTube. Per questo si consiglia di utilizzare quelle suggerite da YouTube stesso in fase di caricamento o di utilizzare solamente 15 secondi di ogni pezzo per il proprio montaggio video.
- vignetta: sarà costituita da una vignetta a fumetti o un disegno originali sul tema proposto realizzati dallo studente e non ripresi da internet.
Tutti gli elaborati dovranno essere realizzati appositamente per questo progetto.

I lavori potranno essere inviati all'indirizzo dellAssociazione ASIBIRI, via San Saturnino 7, 09127 Cagliari, entro il primo sabato del mese successivo.
Al termine del concorso un'apposita Giuria, costituita dalla redazione di SardiniaPost e da docenti, si riunirà per valutare tutti gli elaborati pervenuti. Gli autori degli elaborati vincitori saranno invitati a partecipare alla Cerimonia di Premiazione, nel corso della quale saranno premiate i singoli o gruppi che avranno realizzato le prove migliori. Gli elaborati vincitori saranno pubblicati su SardiniaPost e nell'apposita area dedicata sul sito di Asibiri.
Per ulteriori informazioni si consulti il regolamento.

REGOLAMENTO

1. Possono partecipare al concorso solo gli studenti delle classi delle scuole superiori di secondo grado, come singoli o costituitisi in redazioni di max 11 alunni
2. Gli elaborati prodotti dagli studenti dovranno essere inviati alla segreteria organizzativa di Asibiri entro l’ultimo giorno del mese, all’indirizzo dell’Associazione, via San Saturnino 7, 09127 Cagliari - associazioneasibiri@gmail.com
3. Ciascun elaborato inviato per il concorso dovrà essere una sorta di sezione monografica, incentrata sul tema d'inchiesta proposto nel mese e prodotto dagli studenti, dovrà essere opera originale, frutto di un lavoro di gruppo o di un singolo
4. Ciascun elaborato dovrà essere accompagnato da una scheda di partecipazione, che si allega (link alla scheda), contenente i dati anagrafici del concorrente o del caporedattore, nel caso di redazioni di più alunni
5. Non saranno accettati né articoli già pubblicati da altri né foto, immagini o grafici di repertorio o coperti da diritti d'autore.
6. La Giuria del concorso individuerà a proprio insindacabile giudizio i giovani finalisti che si saranno distinti per lucidità di analisi, originalità di trattazione e capacità di esposizione. Tra i finalisti che prenderanno parte alla Cerimonia di Premiazione saranno individuati e proclamati i vincitori. Gli elaborati vincitori saranno pubblicati su SardiniaPost e Asibiri.
7. Partecipazione plurima: uno stesso alunno o gruppo può partecipare a più sezioni della stessa inchiesta, purché corredi gli elaborati con altrettante schede.
Per ulteriori informazioni si consulti il bando (link al bando)

PRIMO TEMA D'INCHIESTA: La famiglia ai tempi della crisi.

La finalità di questo tema è quella di avvicinare i giovani alleconomia reale affinché sviluppino un approccio più maturo al domani, grazie ad un progetto che favorisca unattenta lettura della realtà partendo proprio dal punto di vista dei ragazzi.




 Associazione



SCHEDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO
REDAZIONE IN CLASSE

 





TEMA: LA FAMIGLIA AI TEMPI DELLA CRISI


SCUOLA DI  PROVENIENZA E  INDIRIZZO: ....................................................

...........................................................................................................................

CLASSE E SEZIONE:................................

INSEGNANTE REFERENTE.............................................................................

TIPO DI ELABORATO: Articolo di giornale      Video
                                          Reportage fotografico Vignetta

NOME CAPO REDATTORE: ............................................................................

NUMERO COMPONENTI REDAZIONE: ..............

NOME DEL REDATTORE (In caso di partecipazione singola)

.................................................................................................

RIFERIMENTI:  

INDIRIZZO MAIL : .....................................................................................

NUMERO DI TELEFONO:............................

 DATA:……………………………………

Nessun commento:

Posta un commento